(0 Voti)

Perchè le medicine naturali

Dal significato delle parole "medicina" e "naturale", ci si riferisce a "pertinente al medico o al curatore" e per la seconda parola s'intende "la forza che genera".

L'uomo mantiene in se innate capacità guaritrici (autopoiesi).
Il ruolo di un intervento di medicine naturali è quello di agire col minimo stimolo in restituzione degli equilibri.

Interagire con quel processo naturale che tra alti e bassi (allostasi) conserva invariate le sue caratteristiche per l'unico scopo perseguito per tutta la vita, lo stare bene in termini di equilibrio interno (omeostasi) concorde con la nostra vita (equilibrio esterno).

L'operatore specializzato in materie naturali ascolta il sintomo, osserva l'organismo, riflette sull'alterato funzionamento, cosciente che il dolore è solo un segnale di allarme; campanello del corpo che avverte che non può più adattarsi da solo ma che necessita di un aiuto dall'esterno.

Di fronte ad un sintomo, le cose a cui riflette l'operatore olistico sono le seguenti:

  • capire affondo di cosa si stia parlando, (le arti mediche sono scienza, il "comprendere" completamente l'alterata fisiologia è il primo passo)
  • capire le abitudini della persona inerenti al sintomo
  • capire quali sono i fattori allevianti (o chi aiuta nel processo di riequilibrio) da inserire
  • quali sono i fattori peggiorativi (o chi o quale sostanza interferiscono negativamente)

Quindi risalire, non alla malattia attuale portata dal sintomo (il problema a valle) ma all'origine (il problema a monte) del perché si è arrivati in questa condizione (patogenesi).
Distinguere i perché ci permette di seguire il filo di Arianna per sciogliere ogni nodo del giusto funzionamento del corpo.

La maggior parte delle volte è la modifica delle abitudini, sapere cosa ci serve e cosa ci sia sconsigliato è parte fondamentale del percorso medicale naturale.

D.O. Lorenzo Luchetti Esperto in Medicine Naturali

Letto 14 volte Ultima modifica il %PM, %14 %864 %2020 %19:%Mag

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.