logo splash big

Il progetto AneMoS nasce dall’incontro di due logopediste, Viola Proietti e Viviana Vinci, unite dal desiderio di andare oltre l’attività libero professionale svolta a studio e condividere all’esterno, con la comunità, interventi educativi e di prevenzione.
Perché Progetto e Perché Anemos? Progetto ha in se l’idea della dinamicità e della continua costruzione che un po’ ci contraddistingue...La ricerca di sinergie, di collaborazioni, di incontri che ci danno la possibilità di monitorare quanto già fatto e di migliorarci nelle azioni future. Ma, anche il più nobile dei progetti, ha bisogno di energia vitale per nascere ed essere alimentato, ed ecco perché Anemos, che simbolicamente rappresenta l’ispirazione, il soffio vitale, il sentimento che guida le nostre scelte. Da qui l'idea di realizzare i primi progetti nei nidi, i seminari con i genitori, gli screening all’interno delle scuole, che ci hanno aperto al confronto e all’ ascolto delle esigenze vissute dai genitori, dagli insegnanti e dagli educatori. Venendo a contatto con diverse realtà abbiamo sentito l’esigenza di coinvolgere nel nostro Progetto altre figure professionali che potessero aiutarci ad accogliere l’individuo nella sua globalità. Ad oggi all' interno dell'equipe operano differenti professionalità (psicologi, logopedisti, neuropsicomotricisti, osteopati, medici ecc..) uniti dall'obiettivo primario della prevenzione e cura della persona, in tutti i suoi aspetti. La metodologia d'intervento rispetto alle problematiche è quella del lavoro di rete e dell’utilizzo di un approccio olistico, rispettoso, armonico, consapevole e cosciente, che vede l’utente immerso e centrale rispetto ad un sistema di relazioni (famiglia, scuola/lavoro, servizi). Lo strumento principale di intervento è quello della consulenza esperta che orienta rispetto alla necessità, in un' ottica di integrazione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.